Il cinema indipendente è di casa al Torino Film Festival

Posted on novembre 16, 2010 di

0


 

Logo del 28 Torino Film Festival 2010

Logo del 28 Torino Film Festival 2010

Sono 16 i film che verranno presentati al festival di Torino, tutti inediti in Italia. Il festival, incentrato sul cinema giovane e rivolto alla scoperta di talenti innovativi che esprimono le tendenze contemporanee del cinema indipendente internazionale.

In questi anni sono stati premiati autori come Tsai Ming-liang, David Gordon Green, Chen Kaige, Lisandro Alonso. Lo scorso anno è stato premiato come miglior film La bocca del lupo di Pietro Marcello (Italia) mentre Crackie di Sherry White (Canada) e Guy and Madeleine on a Park Bench di Damien Chazelle (USA) hanno ottenuto ex aequo il Premio speciale della giuria.

Novità di quest’anno è il premio del pubblico, che potrà votare inviando un SMS al numero +39 345 0448524 con la lettera che identifica il film, specificata nel programma di sala, e il gradimento (da 1 a 5).

I film presentati quest’anno sono:

 

THE BANG BANG CLUB di Steven Silver (South Africa/Canada, 2010, 35mm, 113′)

FOUR LIONS di Chris Morris (UK, 2010, 35mm, 100′)

GLÜCKLICHE FÜGUNG / BLESSED EVENTS di Isabelle Stever (Germany, 2010, 35mm, 91′)

HENRY di Alessandro Piva (Italy, 2010, DCP, 94′)

LES HOMMES DEBOUT di Jérémy Gravayat (France, 2010, Betacam, 75′)

THE INFIDEL / INFEDELE PER CASO di Josh Appignanesi (UK, 2010, 35mm, 105′)

LAST CHESTNUTS di Zhao Ye (Japan, 2010, HDCam, 60′)

LAS MARIMBAS DEL INFIERNO di Julio Hernández Cordón (Guatemala/France/Mexico, 2010, HDCam, 73′)

POR TU CULPA di Anahí Berneri (Argentina/France, 2010, 35mm, 87′)

PORTRETUL LUPTATORULUI LA TINERETE / PORTRAIT OF THE FIGHTER AS A YOUNG MAN di Constantin Popescu (Romania, 2010, 35mm, 126′)

LES SIGNES VITAUX di Sophie Deraspe (Canada, 2009, 35mm, 87′)

SMALL TOWN MURDER SONGS di Ed Gass-Donnelly (Canada, 2010, HDCam, 75′)

SOULBOY di Shimmy Marcus (UK, 2010, DigiBeta, 82′)

VAMPIRES di Vincent Lannoo (Belgium, 2010, HDCam, 88′)

WHITE IRISH DRINKERS di John Gray (USA, 2010, HDCam, 109′)

WINTER’S BONE di Debra Granik (USA, 2010, 35mm, 100′)

Enhanced by Zemanta
Annunci