Med Film Festival un sguardo sul cinema del Mediterraneo

Posted on novembre 10, 2010 di

0


 

logo della 16esima edizione del MedFilmFestival

logo della 16esima edizione del MedFilmFestival

Si apre a Roma domani 11 novembre con Honey del regista turco Semih Kaplanoğlu, Orso d’Oro alla Berlinale 2010, la sedicesima edizione del MedFilmFestival il festival del cinema Mediterraneo che si terrà fino al 21 novmbre.

Nel corso della rassegna dedicato alle cinematografie del Mediterraneo saranno proposti circa 100 film, spesso accompagnati dagli autori, ben 60 gli ospiti previsti. Ospiti d’onore di questa edizione Spagna e Libano, focus su Francia, Marocco, Turchia e Belgio, per declinare insieme il tema dell’alterità vista dalle due sponde del mare.

 

In linea con i temi più caldi, MEDFILM presenterà l’opera dello “zingaro degli zingari”, Tony Gatlif, il Maestro gitano che sarà ospite del festival per presentare il suo ultimo film Korkoro/Liberté. Il regista cittadino del mondo racconta con il suo sguardo, insieme crudo ed elegante, l’olocausto subìto dal popolo gitano durante la seconda guerra mondiale.

Novità di quest’anno è la sezione Cinema del Presente-Nuova Europa che esplora forme e poetiche del cinema del reale, attraverso il tema della frontiera, evidenziando lo sforzo dell’Europa comunitaria per sostenere l’integrazione culturale anche attraverso gli audiovisivi con i programmi Eurimages, MEDIA e Premio Lux di cui saranno presentati diversi film ed in particolare i 3 finalisti del Premio LUX.

Enhanced by Zemanta
Annunci