Browsing All Posts published on »settembre, 2010«

Un saluto ad Arthur Penn

settembre 30, 2010 di

0

LOST IN TRANSLATION: Gonzalo Suárez, director de cine, World cinema: Diary of a Day

settembre 29, 2010 di

0

Ho trascorso il giorno nella mia casa in Lledias, riscrivendo una sequenza de El detective y la muerte e i personaggi del film vorticano intorno a me. Sono ancora spiriti disincarnati, irraggiungibili e fluttuanti. Restano nell’aria, sperando che gli attori gli diano corpo e la camera li rifletta. Ho fede nella loro esistenza, ma solo […]

Intervista a Javier Fuentes León regista di Contracorriente

settembre 28, 2010 di

0

Intervista a Javier Fuentes León, regista del film Contracorriente Qual è l’obiettivo del film? Il mio intento, innanzitutto, era presentare una storia d’amore tra due uomini come gran parte delle storie che vediamo comunemente. La mia idea era quella di metterla sullo stesso piano delle storie che regolarmente conosciamo tra un uomo ed una donna. […]

FRAMMENTI: Brindando coi demoni di Federico Fiumani

settembre 18, 2010 di

0

Il rock, come il cinema, si nutre degli scarti di tutte le altre arti. Ciononostante ha una vitalità che le altre arti raramente hanno.   Federico Fiumani, Brindando coi demoni, Coniglio editore, 2007, p. 33

KILLING TELEVISION: Diventa vegetariano

settembre 17, 2010 di

0

Ci stiamo riprendendo le immagini. E possiamo manipolarle. La comunicazione univoca è terminata da un pezzo, abbiamo la possibilità di rispondere ai messaggi che ci arrivano. Non ingeriamo più tutto quello che ci viene propinato. Siamo diventati vegeterariani e ammazziamo la televisione.

FRAMMENTI: George Bernard Shaw

settembre 17, 2010 di

0

“L’uomo ragionevole si adatta al mondo, e quello irragionevole si ostina nel voler adattare il mondo a s´e stesso.Pertanto, qualunque progresso dipende dagli uomini irragionevoli”. George Bernard Shaw

L’era tecnologica costringe a 130 licenziamenti in “USA Today”

settembre 16, 2010 di

0

Nel gruppo Gannet, editore del USA Today, la vedono arrivare. Il calo della metà degli inglesi pubblicitari in quattro anni e la nuova realtà tecnologica costringono la società a sottomettersi questo autunno ad una drastica ristrutturazione, che si tradurrà in una riduzione del 9% dell’organico (130 dei 1.500 lavoratori). E questo tenendo in considerazione di […]