Rassegna di cinema italiano alla Filmoteca dell’IVAC di Valencia

Posted on aprile 5, 2010 di

0


Dal 7 al 30 aprile 2010, la filmoteca Valenciana, ente appartenta all’Instituto Valenciano del Audiovisual y de la Cinematografia (IVAC), programmerá un ciclo di cinema italiano composto da una serie di pellicole mai distribuite in Spagna. Si tratta di una iniciativa del Centro di Studi sul Cinema Italiao, diretto da Daniela Aronica, in collaborazione con la Filmoteca di Zaragoza e il Centro culturale “Puertas de Castilla” de Murcia.

Il ciclo, denominato “Tendencias del cine italiano del siglo XXI”, sará composto da dieci film italiani dell’ultimo decennio. Un buon modo per presentare a Valencia la nostra cinematografia o per gli italiani sparsi per la citta un’occasione per ri-vedere i film italiani piu interessanti degli utlimi anni.  Tra i film che compongono la rassegna ci sono: La capagira di Alessandro Piva (2000), Santa Maradona di Marco Ponti (2001), Domenica di Wilma Labate (2001), A cavallo della tigre di Carlo Mazzacurati (2002), Il miracolo di Edoardo Winspeare (2003), Mater natura di Massimo Andrei (2005), L’estate di mio fratello di Pietro Reggiani (2005), Il papa di Giovanna di pupi Avati (2008) e i due documentari Il fantasma di Corleone di Marco Amenta (2005) e Dallo zolfo al carbone di Luca Vullo (2008).

Per maggiori informazioni sulla orari e sulla programmazione consultare il sito ufficiale dell’IVAC.

Annunci
Posted in: Cine-Festival