CINEWRITER: Pier Vittorio Tondelli, Un weekend postmoderno. Cronache dagli anni ottanta

Posted on dicembre 30, 2009 di

1


Il parco dei cervi fu uno dei primi romanzi che lessi su Hollywood e in cui Hollywood veniva descritta come una Sodoma e Gomorra in cui il sogno si nutriva del vizio e della corruzione. D’altra parte, Hollywood è stata l’unica fabbrica di mitologia che la contemporaneità abbia prodotto. Niente e nessuno ha tanto gonfiato l’immaginario contemporaneo come quei pazzi deliranti che in California diedero vita a un Olimpo posticcio, in cui da un giorno all’altro le carriere e le vite si distruggevano o venivano innalzate a livelli divini, facendo sognare il mondo intero.

Pier Vittorio Tondelli, Un weekend postmoderno. Cronache dagli anni ottanta, Bompiani, 2001, p. 538

Annunci
Posted in: Cine-writer