La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana (2003)

Posted on novembre 9, 2009 di

0


La meglio gioventò di Marco Tullio Giordana  (2003)

 

Sara: Volevate mettere il mondo a ferro e fuoco e adesso devi chiedere il permesso per suonare?

Professore: Vada a studiare all’estero: vada a Londra, Parigi, in America, ma lasci l’Italia. L’Italia è un paese da distruggere, un posto bello, ma inutile, destinato a morire.
Nicola: Cioè secondo lei fra poco ci sarà un’apocalisse?
Professore: Magari ci fosse un’apocalisse, saremmo tutti costretti a ricostruire, invece qui rimane tutto immobile, uguale, in mano ai dinosauri.
Nicola: E lei professore perchè rimane?
Professore: Come perchè? Mio caro, io sono uno dei dinosauri da distruggere.

 

Nicola: Perché, si fa tanta fatica a credere alle cose belle mentre a quelle brutte ci si crede subito?

 

 

Annunci
Posted in: Uncategorized